Oggi: Marted 12. 22. 2010

Password dimenticata?

Non sei ancora registrato?
Iscriviti ora!

Valery Larbaud: "Proiettili"

Valery Larbaud:

Con la produzione artistica di GIONATA MIRAI (Teatro degli Orrori / SEBP ), la masterizzazione curata da GIOVANNI VERSARI e la partecipazione in un brano di EMIDIO CLEMENTI ( Massimo Volume )... La band ha attraversato tutti i possibili generi dal rock teatrale, al rock d’autore, al cantautorato, al dark-soul & blues, ed ora...

Di seguito la scheda video:
Artista : VALERY LARBAUD
Titolo : PROIETTILI
Etichetta : GREYBUNNYRECORDS
Distribuzione : VENUSDISCHI
Regista: LAURA GALLESE
Album di riferimento : IL TERZO PRINCIPIO DELLA DINAMICA
Autori : VALERY LARBAUD
Con un’ estetica che attinge dall’immaginario descritto in FURORE di John Steinbeck, i VL suonano legati a catene che ritroviamo sulla plancia di un gioco dalle regole misteriose mosse da 4 individui, che in una ambientazione di lussuosa decadenza, ostentano l’indifferenza più becera e ignorante di fronte alla barbarìe quotidiana descritta nel testo del brano.
In questo scenario una dama apparentemente disinteressata osserva la scena e dopo uno sguardo al triste epilogo di un’epoca vicina al suo tramonto, volta le spalle e guarda fuori; squarciando la penombra in quelle stanze dove sembra sempre che tutto accada in sfregio alle sofferenze e

... alle lotte dell’umanità vera!

IL TERZO PRINCIPIO DELLA DINAMICA, il disco
Etichetta; Greybunnyrecords
distribuzione; Venus
data di uscita; 25 ottobre
www.valerylarbaud.com

Il tempo è scaduto.
È un’ epoca in declino.
La rivolta si fa imprescindibile.
L’imminente implora di esplodere.
Monta silenzioso e inesorabile più si tenta di volerlo soffocare.
Non di armi è stato farcito il fronte dell’attacco, ma solo di libri e rabbia.
Barricate di libri contro i manganelli di una generazione farcita di viagra, silicone e cocaina, ostinata a non invecchiare mai a spese di noi, mancati giovani ribelli.
Genitori bambini aggrappati ai nostri anni, hanno sperato che i propri non passassero mai.
Specifica importante: nel terzo principio della Dinamica devono essere implicati due oggetti!
Le situazioni in cui due forze uguali ed opposte agiscono sullo stesso oggetto, annullandosi a vicenda cosicché NON si ABBIA alcuna accelerazione o addirittura nessun moto non riguardano il terzo principio della dinamica (terza legge di Newton), ma piuttosto un caso di equilibrio tra forze, stato che a Noi è totalmente estraneo.
Il disco è registrato a Crema presso l’EARTHGROUND STUDIO di Giorgio Patrini.

PRESENTAZIONE BAND
Il nome Valéry Larbaud si riferisce all’omonimo poeta, traduttore, critico letterario francese esponente di punta del cosmopolitismo durante il periodo della 2^ guerra mondiale, ed ebbe il merito di portare alla fama internazionale i romanzi di Svevo e Joyce.
La definizione dei VL ha attraversato tutti i possibili generi dal rock teatrale, al rock d’autore, al cantautorato, al dark-soul & blues.
Quello che più si addice è il genere mai detto che forse nemmeno esiste il NO(n)ROCK!
Sembra rock ma non lo è! Ammicca come il rock ma non lo è!
Muri di chitarre, batterie pulsanti e sbilenche improvvisamente arretrano, per dare spazio alla decadenza del pianoforte, mentre la voce alterna timbriche isteriche ed evocative a morbidi sussurri pop nell’accezione più alta.
E su tutto la parola si prende lo spazio dovuto all’urgenza del dire.
Valèry Larbaud indie per necessità, forma e sostanza.
Nel 2011 i Valéry Larbaud registrano il loro nuovo lavoro con la produzione artistica di GIONATA MIRAI (Teatro degli Orrori / SEBP ), la masterizzazione curata da GIOVANNI VERSARI e la partecipazione in un brano di EMIDIO CLEMENTI ( Massimo Volume ).
Il disco è registrato a Crema presso l’EARTHGROUND STUDIO di Giorgio Patrini.

Password dimenticata?

Non sei ancora registrato?
Iscriviti ora!




Video

SEGUICI SU